Escursione all’oasi per la S.I.R. di Roccadaspide

Gea: Esempio di Impresa Sociale Resiliente
Gea: Esempio di Impresa Sociale Resiliente
2 settembre 2021
Ripartenza del Centro Diurno di Amalfi
21 settembre 2021

Escursione all’oasi per la S.I.R. di Roccadaspide

Gli ospiti della S.I.R. insieme agli operatori della Cooperativa Gea, gli infermieri e il direttore del dipartimento, il Dott.re Antonio Vincenzo, sono stati accolti presso l’agriturismo Pietra Tonda di Castelcivita.
Una giornata all’insegna del divertimento e del relax, totalmente immersa nella natura, che ha dato la possibilità di potersi godere una bellissima giornata in compagnia e in libertà. Gli ospiti della struttura sono arrivati al mattino, con infradito e pantaloncini, con l’entusiasmo che li contraddistingue per trascorrere un’intensa giornata.
L’agriturismo costeggiato dal fiume Calore ha permesso ai più temerari, di farsi il bagno. Le acque fresche del fiume sono state un vero ristoro e un momento di spensieratezza che hanno dato la possibilità di vivere un’esperienza di condivisione e di gioia che da tempo, a causa del Covid e delle norme vigenti in merito, hanno determinato una riduzione dell’interazione e un impoverimento delle relazioni affettive.
Gli operatori hanno preparato un pranzo succulento, dall’antipasto al dolce, momento nel quale sono stati favoriti lo scambio e il confronto affettivo.
Quest’escursione è stata un toccasana, per la tenacia e pazienza che hanno dimostrato in questi mesi di limitazioni.
Dopo il pranzo gli ospiti hanno fatto il karaoke cantando vari repertori dei Pooh, Stadio, Renato Zero e Vasco Rossi.
Questo intrattenimento ha restituito l’idea di quanto il gruppo e l’inclusione all’interno di esso sia indispensabile e fondamentale all’interno del percorso di cura.
La giornata si è conclusa con la promessa di ripetere l’avventura regalando agli ospiti della S.I.R. giornate come questa che possano permettere di ritagliare del tempo per prendersi cura di sé.