Gea Formazione: benessere lavorativo degli educatori nei servizi per la prima infanzia

Avviso Ricerca personale
Avviso Ricerca personale
7 giugno 2022
Il 27 giugno a Napoli l’Assemblea della cooperazione meridionale di Produzione e Servizi
23 giugno 2022

Gea Formazione: benessere lavorativo degli educatori nei servizi per la prima infanzia

Gea Formazione: benessere lavorativo degli educatori nei servizi per la prima infanzia

La cooperativa gestisce, nel territorio della provincia di Salerno e Avellino, asili nido, micro nidi, servizi integrativi al nido, con l’impiego di Equipe Multiprofessionali composte dal Coordinatore Pedagogico, Educatori Professionali, Ausiliari, Educatori per la Prima Infanzia che concorrono alla programmazione e gestione del progetto pedagogico a favore dei minori da 0 a 3 anni.

L’educatore è la figura centrale del servizio in quanto figura di riferimento del bambino e della famiglia. L’educatore co- costruisce con la famiglia il percorso educativo del bambino per una crescita armonica, il rapporto con gli altri adulti e con il gruppo dei compagni. La funzione dell’educatore richiede energie fisiche ed emotive insieme: hanno la funzione di contenimento affettivo, accogliere tutti gli stati d’animo del bambino, essere contenitori, immedesimarsi, essere empatici, avere pazienza e tanta dedizione. All’educatore   viene quotidianamente richiesto di rispondere in modo flessibile e continuo a tanti bisogni diversi di più bambini contemporaneamente. Questa competenza rischia di diventare pesante e stressante soprattutto nel momento in cui l’educatore è stanco e con meno risorse, andando così a intaccare le sue capacità professionali, la relazione con i bambini e l’efficacia educativa. Andare in ansia è un pericolo oggettivo e bisogna imparare ad educare al meglio. Diventa quindi necessario lavorare sul benessere dell’educatore, inteso come benessere psicologico, fisico e relazionale, per agire indirettamente anche sulla qualità del servizio educativo.

La cooperativa consapevole del ruolo strategico degli educatori ha programmato un ciclo di incontri formativi nei servizi per la prima infanzia svolti dalla Dott.ssa Simona Novi, Psicologo e Psicoterapeuta.

Il percorso formativo è stato strutturato in otto moduli della durata di due ore. La formazione effettuata ha dato la possibilità di analizzare, decostruire e rielaborare le proprie esperienze lavorative, per fornire punti di vista alternativi e linee guida a cui far riferimento nella gestione delle difficoltà incontrate nella struttura educativa, e non solo. L’obiettivo principale è stato quello di offrire all’equipe di educatori uno “spazio neutro” in cui raccontare ed entrare in contatto con le proprie emozioni, per ampliare e sviluppare la scoperta di sé e dell’altro e per sperimentarsi nelle situazioni più richieste dalla professione riequilibrando le competenze meno funzionali e rinforzando quelle già consolidate. Incentivare il lavoro d’equipe è stata una strategia che ha favorito una maggiore consapevolezza del gruppo ed è diventata una risorsa operativa per il benessere dei singoli educatori nel luogo di lavoro e non solo. I risultati attesi sono stati raggiunti: più consapevolezza del ruolo dell’educatore inteso come parte integrante del gruppo di lavoro, collegialità delle decisioni, rafforzamento del gruppo educativo.

Gea Formazione: benessere lavorativo degli educatori nei servizi per la prima infanzia