GEA: Ripartenza dei servizi per la prima infanzia nei territori della Provincia di Salerno e Avellino

Centri Estivi nei comuni di Tramonti, Scala e Ravello
16 settembre 2020
Welfare aziendale: Sportello di ascolto psicologico per i dipendenti della cooperativa Gea
3 novembre 2020

GEA: Ripartenza dei servizi per la prima infanzia nei territori della Provincia di Salerno e Avellino

Ripartenza dei servizi per la prima infanzia nei territori della Provincia di Salerno e Avellino

Da lunedì 5 ottobre riapriranno nella Valle dell’Irno i servizi destinati all’infanzia da 0 a 3 anni, in particolare l’asilo nido di Baronissi e i micronidi di Bracigliano, Mercato San Severino gestiti dalla Cooperativa Gea. “È un risultato molto importante, sottolinea il presidente della Cooperativa Gea dott. Claudio Romano, frutto di un lungo percorso finalizzato a riaprire in sicurezza, per andare incontro alle esigenze delle famiglie, dei bambini e di tutti i lavoratori del comparto. Le strutture seguiranno il protocollo ministeriale per i servizi educativi che prevedono, tra l’altro, indicazioni organizzative specifiche per la fascia 0-3 affinché si possa garantire la ripresa e lo svolgimento in sicurezza in presenza, con particolare attenzione al benessere dei bambini, alla riorganizzazione degli spazi e all’igienizzazione delle strutture, confidando che sia davvero il primo passo per un ritorno alla normalità che i bambini e le famiglie meritano, dopo mesi di disagi”. Nei prossimi giorni vi sarà la ripresa dei servizi integrativi al nido gestiti dalla cooperativa nei territori dell’Alta Irpinia, del Vallo di Diano, del Cilento, della Costiera Amalfitana e Alto Sele.

Claudio Romano > Presidente Gea

Claudio Romano > Presidente Gea