Giardino Incantato

gg2
C’è posto anche per me
27 settembre 2011
gg2
Riaccende il “Parco Incantato”
10 dicembre 2011

Giardino Incantato

gg2

“Dal Parco Incantato di Tramonti al Giardino Incantato di Salerno”parco incantato

Si è svolta lunedi 5 dicembre la trasferta a Salerno per i 30 ragazzi del Centro Diurno per Disabili di Tramonti.
Dall’impegno che i ragazzi insieme agli operatori stanno dedicando all’apertura del “Parco Incantato” , uno spazio del Comune di Tramonti, nella frazione di Corsano che per il secondo anno, il 15 dicembre alle ore 16 prenderà luce e splendore, grazie alla creazione di luminarie create con materiali di riciclo si è passati al pomeriggio di svago con la visita alle luminarie della città di Salerno.
Grande entusiasmo da parte di tutti, ragazzi, operatori e genitori, che nonostante le avverse condizioni atmosferiche, hanno attraversato i giardini della Villa Comunaleluci d'artista  e di poi i vicoli di Via dei Mercanti per poi arrivare al fantastico albero di P.zza Portanova tra la gioia e l’atmosfera di fest a e di stupore.
Ad accogliere  ufficialmente i ragazzi del Centro Girasole e l’equipe degli operatori è stato l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Dott. Nino Savastano e il Consigliere Camillo Amodeo che hanno evidenziato il loro impegno per rendere sempre più fruibile la città di Salerno all’accoglienza.
Va ricordato che il “Centro Socio-Polifunzionale Girasole” gestito dalla Cooperativa Sociale Gea è una delle poche realtà sul territorio costiero che da ormai un decennio dà la possibilità ai  diversamente abili di realizzare attività socio ricreative, occupazionali e perché no terapeutiche riabilitative, grazie alla competenza e alla passione che un’equipe di operatori mettono a disposizione.
Un grande ringraziamento va sicuramente anche all’associazione “Roberto day’s” che in ricordo del piccolo Roberto Giordano ogni anno organizza eventi e raccolte fondi che destina per attività pro-sociale come la gita a Salerno per i ragazzi del Centro Girasole.