I centri polifunzionali di Tramonti e di Amalfi si incontrano: buone prassi e inclusione

Precetto Pasquale degli Anziani
1 aprile 2019
Centro C’era L’acca: pizzaioli per un giorno
Centro C’era L’acca: pizzaioli per un giorno
11 aprile 2019

I centri polifunzionali di Tramonti e di Amalfi si incontrano: buone prassi e inclusione

Divertimento, inclusione e socializzazione: questi i tre elementi che hanno caratterizzato il pomeriggio di venerdì 22 marzo a Maiori. Grazie alla disponibilità delle amministrazioni comunali, nelle persone dei sindaci e degli assessori alle politiche sociali, i 30 utenti dei due centri socio-polifunzionali per disabili di Amalfi e Tramonti, gestiti dalla Cooperativa Gea, hanno trascorso momenti di puro divertimento sulle giostre situate sul lungomare di Maiori, installate in occasione del Carnevale conclusosi poche settimane fa.

Lo stesso organizzatore, Alfonso Pastore, si è reso disponibile e si è lasciato coinvolgere dall’entusiasmo dei ragazzi finendo persino a guidare una macchina dell’autoscontro con uno di loro.

La bella giornata di sole ha consentito al grande gruppo di fare una bella passeggiata sul lungomare, assaporando aria e profumo di primavera.

La cooperativa Gea che da sempre porta avanti politiche di integrazione sociale e significativi momenti di inclusione sociale per gli utenti inseriti nei servizi che gestisce, vanta altresì personale qualificato e attento ai bisogni di ciascuno. Il pomeriggio si è concluso con la degustazione di un gelato per tutti, gentilmente offerto dall’assessore ospitante, Mario Ruggiero, particolarmente attento e sensibile ai temi dell’inclusione sociale.

I centri polifunzionali di Tramonti e di Amalfi si incontrano: buone prassi e inclusione

I centri polifunzionali di Tramonti e di Amalfi si incontrano: buone prassi e inclusione