Un regalo agli ospiti di Villa San Gallo

Gea Assemblea dei Soci
10 luglio 2020
Bracigliano: al via Campi Estivi, attività ludico- ricreative-culturali in Sicurezza anti Covid
10 agosto 2020

Un regalo agli ospiti di Villa San Gallo

Il 17 luglio dell’anno in cui l’emergenza Covid sta diffondendo nel mondo tanta tristezza, la cooperativa Gea sparge semi di positività e buoni auspici.
Infatti, la cooperativa  mette a disposizione della Comunità Tutelare “Villa San Gallo”, nel Comune di Roccabascerana in provincia di Avellino, un bellissimo e modernissimo FIAT FIORINO.
Nell’anno del distanziamento sociale, in questo territorio, in cui eccellono i tipici prodotti agroalimentari si è partito dai propri punti di forza per fronteggiare un periodo molto precario e buio: le relazioni interpersonali e la solidarietà sociale.
In questo percorso, una realtà ormai radicata sul territorio come Villa San Gallo, ha attuato tutte le misure necessarie per preservare la salute ed il benessere dei suoi ospiti e dipendenti. Il territorio, ha fatto sentire la sua vicinanza con messaggi di affetto e di vicinanza agli anziani ospitati.  Questo – precisa il presidente della cooperativa ha permesso alla Gea di programmare il futuro con serenità e di gettare nuove basi per la “ripartenza”. Ecco il motivo per il quale ha deciso di investire nell’acquisto di nuove tecnologie e strumenti. Per la Cooperativa il FIAT FIORINO deve essere un simbolo di speranza e fiducia per un futuro che comunque si prospetta pieno di difficoltà. Gli ultimi report nazionali e regionali ci raccontano una situazione ancora precaria e difficile da prevedere. Ancora oggi si parla di nuovi contagi e focolai. Ma i nostri ospiti devono nutrirsi di speranza e positività. Questa deve essere la base sulla quale partire per regalare a tutti nuovi sorrisi e gioie.