Chiuso il “Città di Tramonti”

gg2
Premio Tagliaferri
5 maggio 2012
gg2
Comunicato Stampa Legacoop
25 maggio 2012

Chiuso il “Città di Tramonti”

gg2

Comune Tramonti

Chiusa la X edizione del Premio letterario “Città di Tramonti”

dedicato a Pietro Tagliafierro

In occasione della cerimonia conclusiva del Premio letterario “Città di Tramonti” il Comune di Tramonti ha ospitato domenica 6 maggio, presso l’aula consiliare del Comune, alle ore 17,30, autorità, artisti, giornalisti e scrittori: dott. Antonio Iannone, Vice Presidente della Provincia di Salerno, Ulisse Di Palma – medico e scrittore, Luca Abete – Inviato di Striscia la notizia, Gianni Milano – conduttore televisivo Rai, Andrea Iovino – Direttore Artistico Bimed, Giovanni Grillo – Presidente Forum Giovani Regione Campania, Valentina Giordano – Presidente Forum Giovani di Tramonti, Stelvio Cipriani – Musicista e autore di colonne sonore, Antonella Grassia – regista del film in lavorazione sul Beato Bartolo Longo e il direttore di Cinecittà 3 di Roma Vittorio Muscia.

Ha aperto la serata la proiezione di un video sulla breve vita del giovane poeta di Tramonti Pietro Tagliafierro, affetto da distrofia muscolare, morto in giovane età. Il Forum dei giovani, guidato dal giovane Assessore comunale Enzo Savino, in occasione del primo decennale del Premio, ha voluto rendere questo particolare omaggio al giovane Pietro ancora vivo nel cuore di tutti.

E’ seguito il saluto del Sindaco di Tramonti dott. Antonio Giordano e l’introduzione del Presidente del Premio Prof. Umberto Giordano.

Ha coordinato la serata il decano dei giornalisti della Costiera, Dr Luigi De Stefano.

Nel corso della cerimonia ha presentato la sua opera “Vittima di mafia, nome comune di persona” il medico e scrittore Ulisse Di Palma, lavoro dedicato all’imprenditore Gennaro Musella vittima della ‘ndrangheta. In aula, presente la figlia di Gennaro Musella, Adriana, Presidente dell’Associazione “Riferimenti” – Coordinamento nazionale antimafia, la quale ha dato una vibrante testimonianza del sacrificio del proprio papà.

A seguire, il collegamento telefonico con Pippo Pelo di Radio Kiss Kiss e la consegna della famosa pigna al Sindaco da parte di Luca Abete “Oggi la gioia striscia….proprio come fa la notizia. Questa è tutta vostra…..è una pigna d’amicizia”. Momenti che hanno vivacizzato la serata ed entusiasmato il numeroso pubblico che ha fatto da cornice.

La serata è proseguita con la premiazione dei vincitori del concorso al quale hanno partecipato numerosi concorrenti, suddivisi nelle categorie narrativa, poesia inedita, poesia in vernacolo, pittura, fotografia e ceramica. Una sezione speciale è stata dedicata ai lavori dei ragazzi delle scuole elementari e medie, suddivisi in fiabe e poesie.

A conclusione, un concerto pianistico, presso l’auditorium dell’ Istituto scolastico, del valente Maestro Stelvio Cipriani.

L’evento ha visto un ulteriore importante appuntamento, nella mattinata del 5 Maggio, presso l’Istituto Scolastico Comprensivo “G. Pascoli”.

Gli alunni delle classi della Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” sono stati impegnati, alle ore 10,00, nel dibattito “E ALLORA…DIAMOCI LA MANO: Pietro, la storia di un’esistenza vissuta pienamente all’insegna dell’accoglienza e della gioia”, sempre voluto ed organizzato dal Forum dei Giovani di Tramonti.

Al saluto del Dirigente Prof.ssa Luisa Patrizia Milo, del primo cittadino Antonio Giordano e del Coordinatore del Premio Vincenzo Savino sono seguiti gli interventi di: Luca Abete – Inviato di Striscia la notizia, Gianni Milano – conduttore televisivo Rai, Giovanni Grillo – Presidente Forum Regionale della Gioventù , Dott.ssa Antonella Mansi – Esperta della cooperativa.